November 22, 2016

Corsi

DESCRIZIONE CORSI

PROPEDEUTICA E GIOCO DANZA

Corso di preparazione alla danza per bambini e bambine di età compresa fra i 3 e 5 anni .

Il metodo adottato da la possibilità di imparare i primi rudimenti della danza, stimolando i piccoli allievi alla conoscenza del corpo e all’acquisizione del senso ritmico e del movimento. Gli esercizi proposti sono sotto forma di gioco e soprattutto calibrati alla loro età. Il programma didattico educa ad una corretta postura e ad una primaria coordinazione, amplificando così le capacità creative dei bambini e facilitandone la socializzazione.

Obiettivo del corso:  Sviluppare le potenzialità di ogni bambino e stimolare le sue abilità motorie e creative assecondando la sua naturale tendenza al movimento.


CORSO DANZA CLASSICA

PRINCIPIANTI: rivolti a bambine/i  che sono interessati alle prime basi dello studio della Tecnica Classica Accademica.
Le lezioni si svolgono con una parte di riscaldamento a terra per poi passare agli esercizi veri e propri alla sbarra e al centro.

INTERMEDIO: rivolti a ragazzi e ragazze (> 10 anni) che hanno già studiato Danza Classica per qualche anno e che hanno concluso il ciclo di studi propedeutici e principianti. Approfondiscono lo studio della Tecnica Classica Accademica vera e propria con esercizi alla sbarra, al centro, e, per le ragazze, inizia lo studio delle punte.

AVANZATO: rivolto a ragazze e ragazzi (>14 anni) che hanno già una formazione ampia della tecnica classica. Durante le lezioni vengono perfezionati gli elementi base della danza classica e aggiunti nuovi virtuosismi come  i primi fondamenti del pas de deux, del repertorio  e delle tecniche espressive da balletto.


DANZA MODERNA

Nei livelli: PRINCIPIANTI, INTERMEDIO E AVANZATO

La lezione di Danza Moderna si basa su due momenti, uno più prettamente tecnico e l’altro coreografico ed espressivo.

Durante le lezioni infatti, si svolge una parte di riscaldamento in cui si alternano diversi esercizi di tecnica ed una parte coreografica in cui vengono insegnate e sviluppate coreografie di diverso genere per abituare gli allievi ad essere interpreti versatili di sequenze tra loro diversificate.

Il riscaldamento mantiene esercizi standard che si ripetono come una sequenza coreografica in modo da memorizzare meglio il movimento stesso e introdurne man mano altri.

Si basa sostanzialmente su un percorso di esercizi mirati che partono dalla respirazione per poi andare a potenziare il tono muscolare e la resistenza fisica.

Tra il riscaldamento e la sequenza coreografica si eseguono esercizi mirati in diagonale per sviluppare la tecnica nei giri, nei salti, nella dinamicità e nella interpretazione .L’ultima parte della lezione è dedicata alla coreografia nella quale vengono inseriti gli elementi tecnici studiati.


DANZA CONTEMPORANEA

Nei  Livelli : INTERMEDIO e AVANZATO

La danza contemporanea ha come tradizione ed eredità quella di spogliare la danza da orpelli, virtuosismi e ridare voce alla nostra interiorità, amore per il movimento, piacere e felicità nel comprendere la nostra vera natura fisica e psichica.

La Danza Contemporanea è l’evoluzione della danza moderna,in particolare dei tre grandi caposcuola Josè Limòn, Merce Cunningham e Martha Graham e dei loro allievi diretti, il quadro della Danza Contemporanea è in continuo divenire. I riferimenti alla danza classica si perdono, si confondono e si intrecciano con quelli di moltissime altre discipline (arti marziali, danze etniche, pratiche meditative, tecniche quali il metodo Feldenkrais o l’Alexander…). Sono ormai da considerarsi numerosissime le ramificazioni di questa danza.Lo stile di ogni insegnante e coreografo è in relazione alle caratteristiche personali e alla ricerca che ognuno di essi fa nell’apertissimo campo del movimento danzato.Una delle caratteristiche essenziali della danza contemporanea è la sua duttilità, la sua apertura nel ricercare in ogni direzione. Il linguaggio che ne deriva è estremamente vario, multiforme; si avvicina talvolta al teatro e alla sua essenzialità del gesto, altre volte approda invece a soluzioni di movimento complesse e sorprendenti.


HIP HOP

Nei Livelli : PRINCIPIANTI e INTERMEDIO

L’Hip hop è una danza che si esprime seguendo i ritmi dei rappers. Hip hop è uno stile di vita, che si riferisce ai giovani delle società multietniche delle metropoli, è un modo di vestirsi che annulla la forma ed elimina la differenza tra uomo e donna: le persone si distinguono per le loro capacità di cantare o di muoversi in modo personale, non per le forme.

La danza e la musica Hip Hop nascono da ritmi africani e sudamericani, persino dai movimenti delle arti marziali e dalle influenze reciproche fra sonorità e dinamiche di tutte le etnie che si sono mescolate negli Stati Uniti nel corso del ‘900. La storia della danza Hip Hop nasce all’inizio degli anni ‘70, con la Break Dance degli Street Dancers dei ghetti newyorchesi. Sempre negli anni ’70, sulla costa occidentale degli USA, a Los Angeles nascono il Popping ed il Locking.  I danzatori si esibiscono all’interno di cerchi disegnati sull’asfalto, esprimendo le proprie abilità di movimento per ottenere il rispetto degli altri anziché confrontarsi in risse e combattimenti. Il potenziale creativo della danza, l’Hip Hop si evolve molto in fretta, nascono così una moltitudine di stili e movimenti anche spettacolari, che esaltano le caratteristiche personali di ogni danzatore. Nell’evoluzione della danza hip hop i ballerini creano il proprio stile partendo dall’improvvisazione.

Essendo una danza in continua evoluzione, esistono tantissimi stili di Hip Hop!

Air posing, Animation, Bopping,  Centipede, Crazy Legs, Dime Stopping, Funk Styles , New Style , Popping, Snaking, Ticking,Video Dance e molti altri.


PILATES

È un programma di esercizi che si concentra sui muscoli posturali, cioè quei muscoli che aiutano a tenere il corpo bilanciato e sono essenziali a fornire supporto alla colonna vertebrale. Il metodo è indicato anche nel campo della rieducazione posturale. Con questo metodo di allenamento non si rinforzano solo gli addominali ma si rinforzano anche le fasce muscolari più profonde vicino alla colonna e intorno alle pelvi.

Non ha controindicazioni ed è rivolto a tutte le fasce di età.


BIODANZA

La BIODANZA è un’attività che si svolge in sessioni di gruppo in cui vengono proposte specifiche sequenze di esercizi intesi a stimolare qualità umane come la gioia di vivere, lo slancio vitale, la sensibilità alla vita, la comunicazione affettiva e intima, il risveglio del piacere, la connessione ai propri istinti, l’espressione creativa ed emozionale attraverso il corpo il tutto con l’uso di vari generi musicali.

Il corso è rivolto a tutte le fasce di età.


MASTER STRETCH

Il MasterStretch® concentra la sua azione sul movimento basculante della caviglia, allungando e rinforzando i muscoli e i tendini degli arti inferiori e del dorso, apportando un aumento della forza, della flessibilità, dell’equilibrio e del bilanciamento del corpo. Sollecitando tutta la catena muscolare posteriore, il MasterStretch® apporta notevoli benefici a tutta la colonna vertebrale.MasterStretch® è un attrezzo ginnico che viene applicato alle scarpe sportive.


BAGNI DI GONG

Il Gong è uno strumento di riarmonizzazione energetica ed utilizzato nell’ambito delle tecniche sonoro- vibrazionali al fine di apportare benessere e rilassamento . Attraverso le frequenze emesse dai Gong Planetari , infatti, viene stimolato il nostro campo energetico (chakra e corpi sottili), ristebilendone, in caso di bisogno, il necessario equilibrio e la giusta armonia.

La sessione avrà una durata di circa un’ora e mezzo. Si consiglia di portare un tappetino , una coperta, un cuscino, e una bottiglia di acqua da “informare” con lr vibrazioni dei Gong.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi